cai

AUGURI, AUGURI, AUGURI!!!

Comunicazione sezionale 06/2020

Carissime Socie, carissimi Soci,

L’anno che volge al termine è stato come ben sappiamo molto complicato per tutti in tutti i sensi.

L’attività della Sezione di conseguenza è stata ridimensionata totalmente e poche attività sono state portate a termine. Altre si sono interrotte strada facendo. Le cariche sezionali non sono state rinnovate e confidiamo che il prossimo mese di marzo si possa procedere a svolgere l’assemblea con relative elezioni del Consiglio Direttivo.

Rinnovo quota 2021: vi invito ad attendere la riapertura della sede che speriamo avvenga il prossimo mese di gennaio. Diversamente per chi volesse procedere al rinnovo prima vi invitiamo a prendere visione sul ns sito delle modalità per poter pagare la quota tramite bonifico bancario.

Come tutti gli anni al rinnovo della quota viene consegnato, ai soci Ordinari, l’annuario Vertice. Quest’anno Vertice 2020 non verrà stampato. Il motivo di questa decisione della Redazione, avallata dal Consiglio Direttivo, è di ordine economico. Il nostro annuario si realizza con il contributo economico di alcuni sponsor. In quest’anno nefasto, sotto tutti i punti di vista, ci sembrava moralmente scorretto andare a chiedere dei contributi alle aziende provate, come ognuno di noi, dalla pandemia. La nostra Redazione però ha predisposto una versione digitale che verrà messa a disposizione di tutti i soci a partire dal nuovo anno. Sarà sufficiente andare sul nostro sito, cliccare sul link e scaricare il documento PDF

Sarà ns cura informarvi quando verrà effettuata la pubblicazione.

Vi ricordo infine che attualmente le attività sociali sono momentaneamente sospese per il protrarsi dell’emergenza sanitaria; la sede rimane chiusa almeno fino alla prima settimana di gennaio e poi vedremo gli sviluppi…

La sede, come pubblicato sul ns sito, è stata trasferita provvisoriamente all’interno del Centro Culturale Fatebenefratelli nei locali attualmente della Pro Loco. Dovremo condividere con loro sicuramente tutto il 2021

A questo punto non mi rimane che augurare a tutti voi e alle vostre famiglie un sincero "Buone Feste" nella speranza che l’anno che ci lasciamo alle spalle ci abbia in qualche modo resi persone migliori nelle relazioni con gli altri.

Un cordiale saluto e un arrivederci a presto.

Il Presidente

Gianfranco Rusconi