cai

Gita alla cima Pizzaccio – Domenica 23 Settembre 2018

Cari Soci,

cercherò, in poche parole, di spiegarvi il più chiaramente possibile la salita al Pizzaccio dalla valle della Forcola sopra Gordona.

Raggiunta Gordona ci si ferma al bar S. Martino per ritirare il pedaggio auto per "Dardano" Se il bar dovesse aprire più tardi dell'ora pianificata comunicando le targhe il sabato ci si può far lasciare i permessi in una busta e lasciare i soldi al ritiro.

Da Gordona si sale in macchina alla frazione di Coloredo (1329 mt) proseguendo poi per Castanedi, Menarola, Voga e seguendo "via per Maggenghi" fino a Dardano dove finisce la strada e si lascia l'auto (1334mt).

Imboccare il sentiero che dal parcheggio sale a destra subito in salita per l’alpe Buglio (1544 mt).

Giunti all'alpe Buglio il sentiero prosegue in piano poi, dopo un breve tratto in discesa di nuovo in leggera salita fino a quando, in prossimità dell'alpe Forcola (1836mt) che si vede sul versante opposto della valle (sx), si immette nel centro della valle della Forcola, da questo punto in poi molto ampia e dolce. Si percorre il fondo valle fino ad arrivare ai 2227 mt del "Passo della Forcola" che segna il confine Italo-Svizzero.

Al passo si piega decisamente a destra imboccando il ripido sentiero che, in territorio Elvetico, ci porta di nuovo in patria al passo di Lendine 2322 mt. Da qui la salita prosegue sui ghiaioni e sui blocchi sommitali del versante nord del Pizzaccio fino a portarci ai 2589 mt della cima (la carta Svizzera riporta 2591 mt.).

La gita presenta un dislivello complessivo di 1254 mt (vanno aggiunti circa 50 mt di dislivello per la depressione che si percorre dopo l'alpe Buglio) e non presenta secondo me un eccessivo sviluppo.  Non conosco e non ho mai nemmeno visto il tratto che da passo Lendine porta alla cima ca. 266 mt di dislivello; si parla di tratto delicato e con un passaggio particolarmente esposto….

Tempo previsto per la salita: intorno alle 4 ore 4.30 ma come si sa tutto dipende dalla gamba……

Per il ritorno ci sarebbero altre vie interessanti da percorrere: basta mettere su google "monti di Gordona" anello intorno al Pizzaccio o se si ha una cartina svizzera …. meglio ancora. Oppure semplicemente facendo a ritroso il percorso di salita.

Buona gita a tutti.

Santino Sesana

Informazioni:

  • Il ritrovo è fissato per le ore 06.00 presso il parcheggio di via Fatebenefratelli a Valmadrera (davanti alla ns. sede).
  • I soci e i simpatizzanti interessati sono invitati ad iscriversi chiamando in sede il venerdì dalle 21.00 alle 22.30 oppure:
    Gianfranco Rusconi cell. 335 6846782 (dopo le ore 18.00)
    scrivendo all'indirizzo segreteria@caivalmadrera.it