bts merchbts merchbts butter mercharmy bombbts army bombbts face maskbts mouth maskbts maskbts face masksjungkook face mask
sh: ps: command not found sh: python3: command not found Il CAI per il Nepal_Cai Sez. di Valmadrera | Cai Sez. di Valmadrera

cai

Il CAI per il Nepal

Il Club Alpino Italiano ha aperto un conto corrente bancario sul quale è possibile inviare offerte per la popolazione del Nepal colpita dal terremoto del 25 aprile. L'Università della Montagna, la Società speleologica italiana, ERSAF e l'Associazione Italiana Canyoning hanno aderito all'iniziativa

 

 

 

Il Club Alpino Italiano ha aperto una raccolta fondi per aiutare le popolazioni colpite dal sisma in Nepal. A questo scopo è stato aperto un conto presso la Banca Popolare di Sondrio – Agenzia 21 di Milano – intestazione RACCOLTA FONDI "IL CAI PER IL NEPAL" – IBAN IT 76 W 0569601620000010354X93. 

 

La destinazione del ricavato sarà decisa insieme alla NEPAL MOUNTAINEERING ASSOCIATION (N.M.A.), il club alpino nepalese. Alla N.M.A. sarà poi affidata la gestione in loco dei fondi raccolti.

 

Il Presidente generale del CAI Umberto Martini invita le Sezioni, i Soci CAI e gli amanti della montagna a aderire all'iniziativa e a farsene ambasciatori e promotori. "Questa tragedia ci ha colpito nel profondo del cuore, oltre che come uomini e donne, anche come comunità alpinistica”, ha dichiarato. “Il Nepal ha bisogno della nostra solidarietà, in particolare durante il lento ritorno alle normali condizioni di vita. Saremo attenti e vicini alla popolazione nepalese, anche quando le luci dei riflettori mediatici sulla tragedia saranno attenuate, se non spente”.