cai

Tutto OK al RESEGONE 10° raduno invernale

Patrocinato dalla nostra Scuola di Scialpinismo e Snowboard, Domenica 23 Febbraio si è svolto il 10° Raduno Invernale da Morterone al Resegone

Non poteva esserci giornata migliore per accompagnare il 10° raduno invernale sul Monte Resegone, sole e la partecipazione di oltre 400 persone.

Sole splendente, temperature primaverili e il versante nord del Resegone che ha regalato a molti scialpinisti e snowbordisti un’emozionante discesa dalla croce fino a valle lungo quella che appariva come una tavolozza bianca di panna montata. Dolce la discesa, decisamente meno la salita dove in moltissimi sia da Morterone che dalla Bergamasca sono volati in vetta al monte di Manzoniana memoria fino al Rifugio Azzoni stracolmo.

All’appuntamento non sono mancati i due sindaci, di Morterone Antonella Invernizzi e di Lecco Virginio Brivio.

Giunti in vetta l’organizzazione (Comune di Morterone) ha consegnato ai partecipanti un tagliando col quale, una volta ridiscesi, hanno potuto ricevere nella sede della Pro Loco un gadget. Sempre alla Pro Loco sono stati assegnati alcuni premi: al gruppo più numeroso che è risultato essere la Sezione Cai di Valmadrera con 52 partecipanti, al secondo posto il Cai Molteno con 44 e al terzo il Cai Lecco con 16 partecipanti. Premi speciali al più anziano Piero Fiocchi di anni 83 e al piccolo Tommaso di soli 5 anni.

Piena soddisfazione per il sindaco di Morterone: “Complice la bellissima giornata abbiamo avuto una grande partecipazione, quindi non posso che essere soddisfatta. Tutto si è svolto per il meglio e, vista la situazione neve, abbiamo monitorato fino all’ultimo insieme alla Protezione Civile lo stato del manto nevoso per avere la massima sicurezza durante lo svolgimento della manifestazione”.

 

[singlepic id=293 w=320 h=240 float=none]

[singlepic id=294 w=320 h=240 float=none]